Siria, ministro della Difesa russo Shoigu annuncia invio della super portaerei Kuznetsov

CsLRmmrWEAA20WR

La portaerei russa Ammiraglio Kuznetsov verrà presto assegnata alla task force di stanza nel Mar Mediterraneo. Lo ha dichiarato oggi il ministro della Difesa russo, Sergej Shoigu, come riferisce l’agenzia di stampa “Tass”.

“Al momento il dispiegamento navale russo nell’Est del Mediterraneo consiste in sei navi da guerra e tre di sostegno logistico”, ha detto il ministro della Difesa Sergei Shoigu, e al gruppo si unirà la Kuznetsov, fiore all’occhiello della Marina militare russa. Oltre ad essere l’unica portaerei al mondo in grado di operare in ambiente polare, la nave può di trasportare tra i 41 ed i 52 aerei, compresi i Su-25UTG e Su-33, così come gli elicotteri Ka-27 e Ka-29.

Del dispiegamento davanti alla Siria della Kuznetsov si parla da tempo. Ora il progetto sembra pronto per diventare operativo, proprio nel momento in cui tra Russia e Usa la tensione è altissima e la tregua negoziata tra le due potenze è naufragata, sintomo che la temperatura si sta surriscaldando, dopo le recenti provocazioni americane in Siria e le dichiarazioni del presidente USA Obama all’assemblea dell’ONU.

Fonte della notizia: Tass, Ria Novosti, Askanews

Precedente Siria: prove satellitari contro le accuse di Obama e Ban Ki-moon Successivo Vicepresidente USA avverte Kiev: “UE può togliere sanzioni contro Russia, servono riforme"