Russia: fermata cellula terroristica Isis, volevano attaccare Volgograd.

Сотрудники правоохранительных органов дежурят в аэропорту "Домодедово", где после взрыва усилены меры безопасности.

Il servizio di sicurezza federale russo (Fsb) ha smantellato nella regione di Volgograd una cellula del gruppo terroristico Isis.

“Fermati cinque islamisti radicali, tra cui un membro di questa banda che aveva in mente di commettere un attentato terroristico in questa regione”, si legge in un comunicato stampa del Servizio federale.

“Sono state scoperte e sequestrate munizioni, sostanze esplosive, parti di fucile da cecchino, altre sostanze chimiche, munizioni per dispositivi esplosivi e letteratura religiosa estremista”.

“Gli islamisti reclutavano i residenti locali inducendoli a partecipare alle attività terroristiche dello Stato islamico”. si legge nella nota.

Ha dichiarato l’Fsb, aggiungendo che le attività del gruppo sarebbero legate soprattutto alla città russa di Pallasovka vicino al confine con il Kazakistan.

Fonti originali della notizia: Rt.com, Askanews.it, Il Velino.it

 

 

 

 

Precedente Asse tra Russia e Austria Successivo Putin: “Il patriottismo e’ drasticamente differente dal nazionalismo”