Putin dà l’ok alla costruzione della Disneyland russa.

 

_russia-disneyland

Vladimir Putin ha dato il suo nulla osta a un gigantesco parco dei divertimenti in stile Disneyland da quattro miliardi di dollari nella regione di Kaluga, a circa 200 Km chilometri a sudovest di Mosca, progetto a cui stanno lavorando alcuni investitori russi. Lo ha riferito sabato il sito online russo “Meduza”.

Il governatore della regione di Kaluga, Anatoli Artamonov, ha comunque sottolineato che “gli investitori non stanno chiedendo alcun coinvolgimento dello Stato”. “Vorrebbero solo essere sicuri che questo progetto sia approvato dal governo.

Il governatore ha spiegato che il complesso sarà composto da diverse sezioni, che prevedono programmi educativi interattivi per i bambini, alberghi, il più grande parco acquatico del mondo e  a detta di Artamonov “un sacco di cose da imparare sulla Russia e il suo mondo”.

Pare che il parco dei divertimenti, se sarà realizzato, si chiamerà “Il Magico Mondo della Russia”.

Ad oggi Kaluga ha già messo a disposizione oltre 220 ettari di terreno per il progetto, dopo che i piani per un parco divertimenti erano già stati annunciati nel 2012 ma con un tema diverso e con costo inferiore nell’ordine di 260 milioni di dollari.

Kaluga è una città industriale dove hanno sede stabilimenti di costruttori europei come Volkswagen.

Lo stesso Vladimir Putin inaugurò l’immensa fabbrica realizzata da quest’ultima nel 2009.

Fonte originale della notizia: The Moscow Times, Rsi.ch, Ansa.it.

Precedente Euro 2016, procedura Uefa contro la Russia: si decide il 14 giugno, la Federcalcio russa richiama i tifosi all'ordine Successivo L’esercito siriano prosegue l’avanzata verso Raqqa, grazie all'appoggio della Russia.