Poroshenko: “Non si può immaginare che il presidente Trump si allinei con la Russia”

 

310x0_1473152828288-rainews_20160906110531618llllllllllllllllllllllllllll

Gli Stati Uniti continueranno a sostenere l’Ucraina di fronte alla Russia. Ne è convinto il presidente ucraino, Petro Poroshenko, che da Stoccolma ha detto di non poter “immaginare” che Donald Trump si allinei sulle posizioni di Mosca.

“Non abbiamo alcuna informazione sulla possibilità di un accordo tra gli Stati Uniti e la Russia”, ha detto.”Sono abbastanza sicuro che il neo presidente eletto sia sufficientemente fermo in merito a una cooperazione efficace con l’Ucraina. Nessuno Stato al mondo, eccetto mi sembra la Corea del Nord e il Venezuela, riconosce la Crimea. Gli Stati Uniti non sono la Corea del Nord. E noi rispettiamo il popolo americano, gli Stati Uniti e il presidente americano”, ha proseguito il presidente ucraino.

Inoltre Poroshenko ha rivolto un appello alla proroga delle sanzioni occidentali contro la Russia. “Noi abbiamo bisogno dell’unità europea. L’unità in seno all’Unione Europea e l’unità transatlantica”, ha sottolineato.

Fonte della notizia: Russia Today, Rai News

I commenti sono chiusi.