Lavrov: ” La Russia vuole vedere l’Ucraina stabile e democratica”

170510113644-01-lavrov-presser-grab-exlarge-169

“Vogliamo tanto che l’Ucraina sia un paese democratico; che sia liquidata l’autorità che in gran parte è ancora concentrata nelle mani dei radicali; che ci sia un monopolio della forza in questo stato”, lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, intervendo al Forum politico della fondazione Körber, a Berlino.

“Vogliamo vedere l’Ucraina come un paese stabile dove tutte le minoranze linguistiche, religiose, etniche vivono liberamente e hanno tutti i diritti che sono previsti dalle convenzioni internazionali. E un paese dove non si crea artificialmente la politica russofoba”, ha aggiunto il ministro Lavrov.

Fonte: Ria Novosti, Sputnik

Lascia un commento

*