Cecenia: terroristi assaltano una Chiesa a Grozny, 7 morti

1520924994

Quattro terroristi, due poliziotti e un civile sono rimasti uccisi nell’attacco messo a segno contro una chiesa ortodossa nel centro di Grozny, in Cecenia.

Lo ha confermato il presidente ceceno, Ramzan Kadyrov, citato dalle agenzie di stampa russe. Un commando composto da quattro combattenti ha fatto irruzione nella chiesa dell’Arcangelo Michele, nel centro della capitale cecena, “con lo scopo di prendere in ostaggio i fedeli”, ha detto Kadyrov all’agenzia di stampa ufficiale Tass.

A quanto riferisce una fonte della polizia, gli aggressori erano armati di bottiglie molotov, pistole e coltelli. “Secondo le ultime informazioni, i miliziani hanno ricevuto l’ordine da un Paese occidentale”, ha sostenuto Kadyrov, arrivato immediatamente sulla scena dell’incidente per controllare direttamente l’operazione speciale che è durata pochi minuti.

Fonte: Ria Novosti

Precedente Crimea: Putin inaugura il Ponte di Kerch a bordo di un camion "Kamaz". Proteste di Ucraina e Ue Successivo Il portavoce del Cremlino spiega perchè Putin ha regalato fiori alla Merkel