Sistema Russo S-400 Invulnerabile secondo l’analista Escobar

 

S4002

 

I missili balistici intercontinentali russi S-400 armati di testate multiple Mirv viaggiano a una velocità di circa 18 Mach», scrive Escobar in un post ripreso da “Megachip”: quei missili sono «fondamentalmente imbattibili», perché «assai più veloci di qualsiasi cosa presente nell’arsenale Usa».

Inoltre «Mosca ha accettato di vendere il sistema missilistico S-400 terra-aria alla Cina», e questo «renderà Pechino impermeabile alla potenza aeronautica degli Usa, ai loro missili balistici intercontinentali nonché ai missili Cruise

L’S-400 è stato progettato come sistema d’arma capace di intercettare e colpire aerei da guerra e missili da crociera e balistici che volano ad una velocità da 0 a 4.8 km/s (17.000 km/h).

Il sistema può individuare fino a 36 (80 nelle nuove versioni) ed   obiettivi contemporaneamente.

Il  loro raggio d’azione coprirà l’intera Siria, ovvero la Russia controllerà l’intero spazio aereo siriano. Questo significa che qualsiasi aereo che volerà nello spazio aereo della Siria, sia dalla Turchia o da altri paesi della NATO, potrà sorvolare il Paese solo con l’autorizzazione, quando riceverà la luce verde dai russi.

 

 

Precedente La Russia devia una nave turca nel Mar Nero Successivo Un'intesa giornata di lavoro per il Presidente Putin